U.S.D. SAN VINCENZO R O C C A V I V I


Vai ai contenuti

Menu principale:


Balsorano

"Valle Roveto" > da visitare

Balsorano

Castello Piccolomini domina la bassa valle Roveto godendo di un punto di vista panoramico. Edificato originariamente intorno al XIII secolo come bastione fortezza, divenne in seguito residenza estiva dei Piccolo mini, Conti di Celano. Il maniero conserva tutt'ora intatto il suo fascino, alimentato da antiche leggende ed un cospicuo patrimonio di cimeli e testimonianze storiche.

Santuario dÝ S. Angelo delle grotte, ubicato in una maestosa grotta naturale, a circa 900 m s.m., gode di una meravigliosa vista sulla Valle dei Liri. Il Santuario, nel medioevo sede di una comunitÓ benedettina, Ŕ dedicato a S. Michele Arcangelo e, per questa sua particolare devozione Ŕ meta di pellegrinaggio. In particolare la domenica successiva all'8 maggio si svolge un tradizionale ritiro spirituale riservato ai soli uomini. All'interno della grotta si conservano affreschi di scuola tardo rinascimentale di notevole pregio artistico.

Fontana di S. MartÝno all'ingresso di Balsorano Vecchio, risalente al XVII secolo. In occasione della festivitÓ del Santo (11 novembre) gli adepti di uno storico sodalizio danno luogo ad una serie di riti in cui tradizioni cristiane, contadine (quali l'assaggio dei vino novello) e pagane (reminiscenze di antichi baccanali) si fondono in forme insospettabili.

S. Maria dei Sassi in Ridotti giÓ citata in un registro vaticano del 1308.

Home Page | Squadra | Roccavivi | Roccavivesi nel mondo | Eventi | Associazioni | "Comune" | "Valle Roveto" | Giochi | L'angolo del fotografo | Campionati | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu